HOME


#evoluzionemirano#tuttocambia#Quiedora…

NON C’È NULLA DI IMMUTABILE, TRANNE L’ESIGENZA DI CAMBIARE.  

 

Cittadini di Mirano….Grazie!!!!

La campagna elettorale per queste elezioni amministrative è stata straordinaria.Dopo il primo turno delle elezioni amministrative ho valutato con serietà e attenzione i risultati delle votazioni.
1185 cittadini ci hanno votato,1185 cittadini hanno creduto in un programma serio ed alternativo per la città di Mirano e hanno premiato una campagna elettorale in cui abbiamo messo il cuore,aperta all’ascolto dei miranesi e delle loro esigenze.

Abbiamo presentato un’idea nuova e credibile, proponendo un cambiamento di rotta di cui siamo ancora convinti Mirano abbia bisogno.I nostri elettori hanno creduto in un progetto a lungo termine,in una squadra determinata ma soprattutto competente.

Siamo fieri e soddisfatti di questo risultato,che ci spinge a continuare questo percorso nel rispetto di coloro che ci hanno dato fiducia.Da qui nasce la decisione di non appoggiare nessuno dei candidati Sindaco al ballottaggio del 25 giugno.Appoggio che non ho dato ufficialmente, né tantomeno in maniera occulta come accaduto a volte in passato.

Questa decisione è stata presa per serietà ed onestà,nel rispetto delle persone che mi hanno votato ma sopratutto perché non sacrificherei mai un’idea di coerenza per un incarico di prestigio.

Resto fortemente convinta che Mirano abbia bisogno di un cambiamento radicale.

Quando ho deciso di candidarmi l’ho fatto per passione,per amore della città in cui sono cresciuta. Volevo riaprire un dialogo con i cittadini,portare un servizio diverso rispetto a quello che abbiamo avuto negli ultimi cinque anni.Fin dall’inizio ho condiviso la mia idea con tutti i protagonisti della scena politica miranese,chiedendo chi volesse contribuire ad un programma fatto dai cittadini e per i cittadini.

La Lega ha scelto di presentarsi da sola.Ho rispettato questa scelta come quelle degli altri candidati sindaco,conducendo una campagna elettorale dai toni pacati e senza mai aver bisogno di attaccare o criticare gli altri,concentrata,invece,sui reali problemi della comunità,forte del mio programma e della mia incredibile squadra.

Condurrò il lavoro di opposizione in maniera seria e puntuale.Sarò instancabilmente presente per i miranesi .Potranno trovarmi sempre, non solo in municipio.Ho promesso di essere a fianco dei cittadini e da consigliera del comune di Mirano manterrò questa promessa.Starò tra i cittadini,per vivere il territorio,per ascoltare e dare le risposte che l’amministrazione comunale deve tornare a dare.Questo è l’inizio di una evoluzione che attraverso tanti piccoli,graduali ma inesorabili processi di trasformazione,porterà beneficio alla comunità,e la condurrà in una diversa direzione,preparando la strada per una Mirano destinata al cambiamento.

Comments are closed.